E' il grande giorno di Massimo Oddo: stasera il nuovo esordio in panchina per Entella-Perugia

24.07.2020 13:25 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
E' il grande giorno di Massimo Oddo: stasera il nuovo esordio in panchina per Entella-Perugia

Tra le sfide della 36ª giornata della Serie B, in programma questa sera, di notevole interesse è lo scontro tra Virtus Entella e Perugia allo stadio "Comunale" di Chiavari. I liguri navigano in acque relativamente tranquille visti i cinque punti di vantaggio sulla zona play-out e intendono quantomeno provare l'assalto all'ottava posizione, ultima piazza che garantisce l'accesso ai play-off. Gli umbri, invece, sono in piena bagarre per la permanenza in serie cadetta e al momento sarebbero costretti l disputare i play-out visto lo score sfavorevole nel testa a testa con il Pescara. Calcio d'inizio alle ore 21, l'arbitro sarà il sig. Riccardo Ros della sezione di Pordenone.

COME ARRIVA L'ENTELLA - Roberto Boscaglia riavrà a disposizione Coppolaro e Crimi dopo le due giornate di squalifica rimediate dopo gli episodi di Castellammare di Stabia ma dovrà fare a meno di Schenetti, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Il tecnico siciliano dovrebbe riproporre il canonico 4-3-1-2 con Contini in porta, Coppolaro (in vantaggio su De Col), Chiosa, Pellizzer e Sala in difesa. A centrocampo tutto ruota attorno la posizione di Dezi: se dovesse essere confermato mezz'ala, probabile inserimento di Toscano sulla trequarti mentre un eventuale avanzamento dietro gli attaccanti favorirebbe la presenza dal 1' di Settembrini in mediana con Paolucci e Mazzitelli. Davanti Morra insidia Rodriguez per fare coppia con la zanzara De Luca.

COME ARRIVA IL PERUGIA - Il pareggio casalingo contro la Cremonese è costato la panchina di Serse Cosmi. Per evitare i play-out, al suo posto la società ha richiamato Massimo Oddo, sollevato dall'incarico il 4 Gennaio con il suo Perugia al sesto posto, in piena zona play-off. Il tecnico abruzzese sembra orientato a riproporre una linea difensiva composta da quattro elementi: Rosi, Angella, Rajkovic (in vantaggio su Gyomber) e Mazzocchi dovrebbero agire davanti al portiere Vicario. A centrocampo probabile l'utilizzo di Carraro come play-maker, supportato da Kouan e Nicolussi Caviglia. In attacco torna Iemmello dal 1' sostenuto da Falzerano e Buonaiuto. Out Di Chiara: l' infortunio muscolare patito durante la gara di venerdì scorso dovrebbe costringerlo ad un arrivederci anticipato alla prossima stagione.