La Primavera del Perugia battuta di misura a Benevento in campionato

22.09.2019 16:25 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
La Primavera del Perugia battuta di misura a Benevento in campionato

Benevento: Carriero, Rillo, Menichino, Alfieri (13’st Pietroluongo), Di Ronza, Ciaravolo, Sanogo, De Rosa, Mancino (Cap.), Garofalo (25’st Thiam Pape), Onda. A disposizione: Diglio, Vitale, Fargiulo, Mirante, Alba, Federico, Andreozzi, Dublino, Ferraro, Solimeno. All. Romaniello.

Perugia: Ruggiero, Giordano, Righetti, Corradini (35’st Bacchi), Ndir, Tozzuolo, De Araujo, Konate, Rossi, Mangiaratti, Vagnoni. A disposizione: Cerbini, Torcolacci, Tunkara, Scarpini, Fuscagni, Giustini, Metelli. All. Migliorelli.

Arbitro: Mario Vigile della sezione di Cosenza (Dell’Orco-Votta).

Reti: 3’pt Mancino, 3’st Garofalo, 5’st Mangiaratti.

Note: ammoniti Ndir 12’pt, Giordano 27’pt, Rillo 35’pt.

Partita giocata a viso aperto da parte dei giovani biancorossi fin dal primo minuto. L’inizio però è sfortunato: Mancino piazza un tiro imprendibile che porta avanti i padroni di casa. I ragazzi di mister Migliorelli non si abbattono e continuano a imporre il proprio gioco per tutto il primo tempo. La ripresa di apre con il raddoppio dei giallorossi con Garofalo. Dopo pochi secondi arriva la terza rete in due partite di Mangiaratti che accorcia le distanze al termine una bellissima azione corale.