Il Perugia inizia il tour delle "deluse" del campionato: si partre sabato contro il Pisa

26.09.2022 14:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il Perugia inizia il tour delle "deluse" del campionato: si partre sabato contro il Pisa

Scriuve Francesca Mencacci su La Nazione che un mini torneo tra squadre deluse dall’inizio del campionato. Pisa, Como e Sudtirol: tre partite, una dopo l’altra, per il Grifo di Silvio Baldini, che potranno già dare una prima risposta sull’approccio del tecnico con il gruppo biancorosso e che dovranno servire al Perugia per risollevarsi dall’attuale posizione. Tre squadre che, come il Perugia, hanno avuto un avvio di campionato modesto, sottotono, di grande difficoltà, tanto da portare le società a cambiare guida tecnica, come ha fatto Santopadre. Fatta eccezione per il Sudtirol, tutte le società (compreso il Benevento) hanno approfittato della sosta per dire basta e tirare una linea. Il Pisa, primo avversario del “nuovo“ Perugia, è il fanalino di coda dopo sei giornate: strana storia quella del club toscano, arrivato in finale play off, ad un soffio dalla serie A e oggi con due punti in graduatoria. Ancora più strana la storia visto che il tecnico dell’impresa se ne è andato a fine stagione per poi tornare dopo sei giornate targate Maran che hanno trascinato i toscani all’ultimo posto. Col cambio di guida tecnica non è mai scattata la scintilla, un po’ come è successo con il Grifo di Castori, prenderne atto era doveroso, per le due squadre accomunate dallo stesso destino. Discorso differente, ma stessa sorte in classifica, per il Como che in estate ha fatto parlare tanto quanto le big del campionato per una campagna acquisti stellare. Il problema del tecnico, Gattuso, costretto per ragioni personali a fermarsi, ha condizionato anche il cammino di Fabregas e compagni, oggi penultimi in classifica con 3 punti. Dopo varie riflessioni e i 3 punti che sono un enorme campanello d’allarme, il Como si è affidato a Moreno Longo che adesso dovrà riaccendere la piazza e riavvicinare la squadra a quelle che sono le reali ambizioni della proprietà. Il Perugia sarà di scena a Como domenica 9 ottobre, sette giorni più tardi (il giorno della riapertura della Curva Nord), riceve il Sudtirol, neo promossa, che ha chiuso il rapporto con l’allenatore prima dell’avvio, ha poi atteso qualche giornata e tre gare fa ha messo in sella l’ex Bisoli che ha conquistato sette punti in tre gare. Silvio Baldini dovrà preparare la squadra ad un trittico insidioso ma abbordabile, dovrà provare a fare meglio dei colleghi subentrati come lui sette giorni fa.