Complimenti ai piccoli della Sir Safety Perugia: nella top ten ai tricolori di Siderno

18.06.2022 17:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Complimenti ai piccoli della Sir Safety Perugia: nella top ten ai tricolori di Siderno

Entrano nella top ten d’Italia i ragazzini terribili della categoria S3! Splendido nono posto finale per i piccoli Block Devils (atleti nati dal 2010 al 2012) che, sotto la denominazione di Associazione Volley Giovanile Assisi, hanno dato spettacolo a Siderno in Calabria alle finali nazionali di categoria. E soprattutto hanno vissuto una esperienza fantastica sotto ogni aspetto divertendosi un mondo.
Le sconfitte di misura nella prima fase con Roma7 e Volley Game Falconara, le vittorie successive con i Diavoli Rosa Brugherio ed il Volley Ururi (rappresentante del Molise), l’accesso alle prime otto mancato per pochissimo e poi ancora le vittorie con Aosta, Tricase (rappresentante della Puglia) ed ancora Roma7 nella finale 9°/10° posto di ieri mattina. Tutto vissuto come una festa e come puro divertimento, come è giusto che sia a questa età, sotto la guida del tecnico Dario Bregliozzi e del suo assistente Andrea Moscioni.
È ampiamente soddisfatto proprio coach Bregliozzi: “È andato tutto molto bene. Per i nostri ragazzi è stata una bellissima esperienza, hanno giocato anche molto bene, ma soprattutto sono stati benissimo, si sono divertiti, hanno alternato pallavolo ed anche un po’ di giusto relax, hanno conosciuto tanti nuovi amici nelle altre squadre con le quali c’è stata fin da subito grande aggregazione. E tutti questi aspetti, specialmente alla loro età, sono la cosa più importante. Poi, passando a questioni più sportive, abbiamo anche raggiunto un risultato importante, il nono posto assoluto è un piazzamento di alto rilievo ed addirittura abbiamo anche qualche piccolo rammarico per aver mancato per un set l’accesso alle prime otto. Ma va benissimo così!”.
Questa la rosa della formazione S3: Covarelli, Bertoia, Martinelli, Valocchia, Galiano, Boccioli. All.: Bregliozzi-Moscioni.
Si chiude dunque, con il nono posto della S3, la lunga stagione del settore giovanile della Sir Safety Perugia. Una stagione estremamente positiva come crescita generale e come risultati con i titoli regionali in tutte le categorie giovanili, le buone prestazioni nelle finali nazionali con under 19, con under 17 e con under 15, il quinto posto assoluto in Junior League ed appunto l’ultimo ottimo risultato della S3.
La chiosa alla stagione del direttore tecnico del settore giovanile Andrea Piacentini: “È stata una stagione certamente positiva per il nostro movimento giovanile. Ci siamo confermati come settore sul territorio regionale portando a casa tutti i titoli ed abbiamo certamente alzato l’asticella anche a livello nazionale. È stato un anno impegnativo con diversi cambi nei vari gruppi giovanili, ma è stato un anno di crescita esponenziale generale e non solo a livello di risultati. Risultati che, ripeto, sono stati molto buoni per le varie squadre e non dimentichiamo anche le chiamate nelle rispettive selezioni nazionali di categoria di Broccatelli e Guerrini, due ragazzi cresciuti interamente nel nostro settore giovanile, nonché l’esordio in Superlega per lo stesso Broccatelli. Da domani ci mettiamo subito a lavorare per la prossima stagione. Con quali obiettivi? Cercare di crescere ancora, di alzare nuovamente il livello generale del settore, di alzare l’asticella nelle competizioni nazionali e soprattutto di provare a coinvolgere ancora di più il territorio a livello di movimento maschile di pallavolo”.