La Sambenedettese vende i pezzi migliori? Arcipreti replica: "Padovani, Tozzi Borsoi e Borghetti restano"

25.11.2013 21:11 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
La Sambenedettese vende i pezzi migliori? Arcipreti replica: "Padovani, Tozzi Borsoi e Borghetti restano"

Le voci arrivano dalle Marche. Anzi, corrono direttamente da San Benedetto del Tronto e riguardano la Sambenedettese. La società del presidente Gianni Moneti (nella foto) forse non ce la fa a coprire il budget preventivato di spesa per questa stagione e alla riapertura del mercato di dicembre potrebbe partire qualche pezzo forte della squadra di Andrea Mosconi. Ad esempio l’attaccante Tozzi Borsoi, a cui non dispiacerebbe tornare in Umbria (vive a Terni) ed in particolare c’è su di lui il GualdoCasacastalda che gli ha già fatto recapitare la propria offerta ed il giocatore, insieme al suo procuratore, la sta valutando. Ma le voci dicono che potrebbero partire anche altri giocatori. Sinora la Sambenedettese ha collezionato in Eccellenza dieci vittorie e due pareggi ed è prima in classifica con quattro punti di vantaggio sul Castelfidardo. Ci ha pensato il direttore sportivo Alvaro Arcipreti a sgombrare il campo. "Cosa c’è di vero sulle possibili partenze di Padovani, Tozzi Borsoi e Borghetti? Dico che resteranno tutti, anche perché vogliamo vincere il campionato". Resteranno davvero?