L'Umbria in festa con il pievese Stefano Selva: tre medaglie ai Giochi nazionali per trapiantati e dializzati

20.06.2022 07:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
L'Umbria in festa con il pievese Stefano Selva: tre medaglie ai Giochi nazionali per trapiantati e dializzati

Tornano dopo due anni di interruzione a causa del Covid i Giochi Nazionali per Trapiantati e dializzati organizzati da Aned Sport, con la XXX edizione che si è svolta a Milano dal 17 al 19 Giugno, con l'obbiettivo di sensibilizzare alla donazione e a festeggiare la Vita dopo il trapianto. Unico rappresentante della Regione Umbria Stefano Selva, di Città della Pieve, trapiantato di midollo osseo che grazie alla sua donatrice ha potuto sconfiggere la Leucemia e ha avuto la possibilità di ricominciare a vivere e ad ottenere importanti successi sportivi. Stefano torna a casa da questa edizione con la medaglia di bronzo nel tennis, medaglia di argento sui 1500 mt in pista e medaglia di bronzo nella gara regina dell'atletica, i 100 metri. L'evento ha vissuto anche momenti emozionanti con la presenza nelle varie discipline di 15 giovani ragazzi Trapiantati e dializzati provenienti da Roma e dintorni che fanno parte di un nuovo progetto nato da poco "un sogno nel pallone" che ci auguriamo venga imitato anche in altre regioni, con lo scopo di creare motivazioni sportive che aiutino questi giovani nel loro percorso di crescita, e seppur nelle difficoltà che si trovano ad affrontare nello stesso tempo con lo scopo di trasmettere energia positiva in tutto l'ambiente.