Quali scelte di Formisano per il suo Perugia nel derby a Gubbio? Qualche dubbio per il tecnico

16.03.2024 16:41 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Quali scelte di Formisano per il suo Perugia nel derby a Gubbio? Qualche dubbio per il tecnico

Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che finalmente il Perugia torna a giocare in trasferta con alle spalle una settimana di lavoro normale. I tre ultimi ko sono stati condizionati anche da fattori esterni (sfide ravvicinate in trasferte lontane), anche se è difficilmente digeribile un ko con cinque reti al passivo come accaduto contro l’Entella. Il Perugia lo ha riscattato nel successo interno con l’Ancona e ora cerca di riprendere il suo cammino anche fuori casa. Gubbio è l’occasione giusta. Formisano sta valutando la rosa per compiere le scelte migliori. le assenze certe sono quelle di Bartolomei e Dell’Orco, in dubbio invece Matos che ha ripreso ad allenarsi ma non è al meglio dopo l’influenza. L’attaccante sarà valutato solo dopo la rifinitura di questa mattina. In difesa Formisano dovrebbe optare per Mezzoni, Lewis e Vulikic davanti al portiere Adamonis che, fresco papà, ieri è tornato regolarmente in campo ad allenarsi. Non sono previste novità sulle corsie esterne: contro il Gubbio ci saranno gli ultimi due marcatori (entrambi in gol nella sfida casalinga contro l’Ancona), Paz a destra e Lisi a sinistra. I nodi restano a centrocampo e in attacco, anche se l’ipotesi più credibile sembra essere una mediana con tre interpreti, l’ipotesi del trequartista potrebbe essere presa in considerazione solo in corsa. Quindi, il trio che ha maggiori probabilità di scendere in campo è quello composto da Iannoni, Torrasi e Kouan. A chi, invece, il compito di scardinare la difesa del Gubbio?Vazquez, Sylla e Seghetti ballano per due maglie. L’idea dell’ex in campo dall’inizio non è campata per aria e non si esclude che Vazquez possa giocare insieme a Sylla dal primo minuto con Seghetti da utilizzare in corsa.