"Leggerei la partita contro l'Alessandria come una grande prova del Perugia”

27.09.2021 08:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Christian Pravatà
"Leggerei la partita contro l'Alessandria come una grande prova del Perugia”

Come riportato dai colleghi di Calciogrifo.it, dopo il pareggio 1-1 contro l'Alessandria, il tecnico del Perugia Alvini vede il bicchiere mezzo pieno: "Leggerei la partita di oggi come una grande prova del Perugia”. Il Grifo ha approcciato la gara con 6 elementi titolari nuovi rispetto all’impresa di metà settimana a Cremona (Rosi, Sgarbi, Ghion, Vanbaleghe, Falzerano e Carretta) e “chi non ha giocato non stava bene. Punto. Non abbiamo rischiato Angella perché non era al meglio, nel mezzo ho messo un giocatore al debutto (Ghion, ndr) e gli faccio i complimenti per la prestazione. Io vedo una squadra sul pezzo – ha precisato Alvini -, che lavora. Non è stata una mezza rivoluzione, le scelte sono state dettate da situazioni contingenti. Poi si può discutere il risultato, ma pur non giocando bene, perché era una partita sporca, oggi il Perugia la prestazione l’ha fatta”.