Fabio Caserta a Benevento con uno stipendio annuo da 400mila euro? Questa l'indiscrezione che circola

05.06.2021 12:33 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fabio Caserta a Benevento con uno stipendio annuo da 400mila euro? Questa l'indiscrezione che circola

Ormai non ci sono più dubbi. Fabio Caserta sarà il nuovo allenatore del Benevento. Il contatto Vigorito-Santopadre avvenuto nelle ultime ore agevola una favorevole chiusura della trattativa. D’altro canto l’allenatore ha già scelto da tempo la nuova destinazione, convinto dal progetto tecnico del Benevento in linea con le sue ambizioni e con la sua voglia di discontinuità rispetto all’ultima stagione chiusa da vincitore. Avrà uno stipendio - secondo fonti giornalistiche - che si aggirerà sui 400mila annui (secondo altre fonti 350mila). A Perugia ne ha percepiti 90mila e in caso di permanenza quest'anno avrebbe avuto un ingaggio di 180mila euro. La situazione dovrebbe sbloccarsi tra lunedì e martedì con Caserta che così sarà libero di rescindere il contratto che lo lega al Perugia per i prossimi due anni e accasarsi nel Sannio. Nato nel 1978 a Melito Porto Salvo, Caserta ha avuto un passato da calciatore con Locri, Cremapergo, Igea Virtus, Catania, Palermo, Lecce, Atalanta, Cesena e Juve Stabia, ed ha all’attivo ben sei campionati di Serie A (con Catania, Palermo, Lecce, Atalanta e Cesena) e cinque di Serie B. Arriverà a Benevento reduce da due campionati vinti in Serie C negli ultimi tre anni, e dopo aver ottenuto due successi in sole quattro stagioni da primo allenatore. Va detto che in B, nell’unica apparizione con la Juve Stabia, dopo un girone d’andata quasi da playoff si è ritrovato a disputare gli spareggi e poi a retrocedere.