Tante squadre coinvolte stasera in Serie B per evitare lo spareggio-playout: le combinazioni

31.07.2020 18:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Tante squadre coinvolte stasera in Serie B per evitare lo spareggio-playout: le combinazioni

La lotta per evitare gli spareggi salvezza coinvolge 5 squadre: il Venezia (47 punti), l’Ascoli (46), poi Perugia e Pescara a 45 e il Cosenza a 43; Trapani e Juve Stabia, con 41 punti, hanno ancora risicate chance di evitare la retrocessione diretta. Le combinazioni per la salvezza sono tante. Con il successo, la B è garantita, con il pareggio sul campo del Venezia, invece, il Perugia si salverebbe in caso di mancati successi di Cosenza e Pescara, oppure se l’Ascoli dovesse perdere. Il Venezia invece è salvo se ottiene un punto, perde e una tra Pescara e Ascoli non vince. Se dovesse arrivare una sconfitta in Laguna per il Perugia ci sarebbe solo una strada possibile per la salvezza diretta: il contemporaneo ko del Pescara a Verona, contro il Chievo, e il mancato successo del Cosenza contro la Juve Stabia. Se il Grifo invece dovesse perdere, il Pescara invece fa punti e il Cosenza conquista la vittoria, i biancorossi si ritroverebbero ai play-out contro i calabresi e da quartultimi, senza nemmeno il vantaggio della salvezza in caso di doppio pareggio nello spareggio. Con il Grifo che chiude a 46 punti (quindi con un pareggio) si aprirebbero invece poi quattro scenari di potenziale classifica avulsa. Il Perugia eviterebbe i play-out in caso di arrivo a 4 (insieme a Pescara, Ascoli e Cosenza) o insieme alle sole Pescara e Ascoli. Finirebbe invece agli spareggi salvezza arrivando a pari punti con Pescara e Cosenza oppure insieme ad Ascoli e Cosenza.