Slitta il rientro a scuola degli studenti delle superiori: non sarà questo lunedì

09.04.2021 13:03 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Slitta il rientro a scuola degli studenti delle superiori: non sarà questo lunedì

Scruve Michele Nucci su La Nazione che nonostante i numeri dell’Umbria siano da zona gialla con tendenza al «bianco», Palazzo Donini non ha intenzione di riaprire le scuole superiori da questo lunedì. «Agiamo da sempre con il principio della massima precauzione – afferma l’assessore alla Sanità, Luca Coletto –. Oggi abbiamo dati che confortano e concordo con il fatto che lunedì possano riaprire prima e seconda media, poiché i numeri sono obiettivamente migliorati. E parlo non solo di quelli sull’incidenza, ma soprattutto quelli delle terapie intensive. Siamo solo lievemente superiori al limite massimo (30%), ma la situazione è in miglioramento e questo nonostante la presenza delle varianti sia ancora fortissima in Umbria». Assessore, il Consiglio di Stato ha bacchettato la Regione affermando che avete preso decisioni sulle scuole solo in base alla normativa nazionale e non consultando il Cts. Ma è davvero così? «Siamo tranquilli sulle chiusure fini qui effettuate, non vogliamo certo soffocare la scuola come qualcuno va dicendo e abbiamo in animo di riaprire. Quanto ai dati, non nascondiamo nulla e le decisioni sono prese sempre con la massima trasparenza». Ma allora perché il parere del Comitato tecnico scientifico non è stato allegato alle ultime ordinanze? «Beh, sono questioni tecniche sulle quali io di norma non entro». Fra tre giorni riapriranno anche le scuole superiori? «Non credo, cerchiamo di farle andare a ruota delle seconde e terze medie dalla settimana successiva. Ma oggi valuteremo il parere del Cts».