Per la rescissione del contratto di Caserta dal Benevento una cifra di 250 euro (così si dice) nelle casse del Perugia

07.06.2021 17:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Per la rescissione del contratto di Caserta dal Benevento una cifra di 250 euro (così si dice) nelle casse del Perugia

Oggi è il giorno dell’incontro tra Massimiliano Santopadre, patron del Perugia, e Fabio Caserta, tecnico uscente, per addivenire alla risoluzione del contratto in essere. L’accordo con il presidente del Benevento Oreste Vigorito è, invece, stato già raggiunto: a quanto pare, secondo fonti giornalistiche, sarebbe stato previsto un indennizzo secco nelle casse del club umbro di circa 250mila euro, a cui dovrebbe aggiungersi il prestito di due giocatori graditi ovviamente al Perugia.