Ore decisive per far chiarezza sulla morte di Samuele De Paoli: tanta commozione ai funerali

06.05.2021 15:41 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Ore decisive per far chiarezza sulla morte di Samuele De Paoli: tanta commozione ai funerali

La morte di Samuele De Paoli, per il quale ieri si è vissuta la grande commozione dei funerali, c'è stato è un buco nella notte ancora da chiarire. L’unica testimonianza di quei momenti è di Pinheiro Reis Duarte Hudson, conosciuta come Patricia, la 43enne transessuale che vive nella zona di Fontivegge a Perugia, che rimane indagata per omicidio preterintenzionale. Fermata dalla polizia, dopo l'indicazione di un suo amico ed avvalorata dalle riprese di alcune telecamere di sorveglianza della zona, qualche ora dopo il ritrovamento del corpo ha raccontato in questura (col volto tumefatto e le costole rotte) di una lite con la vittima che lei avrebbe lasciato nudo e ancora vivo nel fosso per fuggire via dalla paura. Adesso la Procura attende la relazione dettagliata delle perizie medico-legali compresa quella sulle ferite di Patrizia che si svolgerà oggi, determinanti per sostenere l’attuale accusa oppure ritenere che l’indagata abbia detto la verità quando ha spiegato di essersi solo difesa quando ha afferrato Samuele per il collo provandogli lo shock del nervo vago.