Il calcio umbro dei dilettanti si interroga su come ripartire: direttamente dalla prossima stagione?

08.04.2020 07:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il calcio umbro dei dilettanti si interroga su come ripartire: direttamente dalla prossima stagione?

"Serve aspettare, perché prima di tutto c'è la situazione sanitaria": Luigi Repace, presidente del comitato regionale umbro della Federcalcio, lo ha detto parlando in video conferenza con i rappresentanti delle società di Eccellenza del futuro del campionato fermato dall'emergenza coronavirus. Con loro si è confrontato anche il presidente della Lega nazionale dilettanti Cosimo Sibilia. Per molti dirigenti risulta "utopistico parlare di ripartenza", come è stato detto in uno degli interventi. Alcuni rappresentanti delle società hanno quindi invitato a "concentrarsi sul prossimo campionato per capire come ripartire". I timori maggiori sono comunque legati alle ripercussioni economiche legate all'emergenza sanitaria in atto.