"Falzerano sa cosa ha fatto ed ha chiesto scusa, ma ora godiamioci la vittoria e pensiamo al Como"

07.05.2021 13:43 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Falzerano sa cosa ha fatto ed ha chiesto scusa, ma ora godiamioci la vittoria e pensiamo al Como"

In vista di Perugia-Como di domani alle 18 al Curi per la Supercoppa, ha parlato il tecnico Fabio Caserta nella conferenza stampa pre partita, di cui leggiamo quanto raccolto da Umbriaradio, emittente ufficiale del Perugia.

“Questo campionato mi ha insegnato tante cose, ma la più importante che non bisogna mai mollare ed essere concentrati sull’obiettivo. Da allenatore credo che questo sia ancora più importante perché bisogna trasmettere questi concetti ai calciatori.

In questi giorni ho pensato a vincere il campionato e non ho fatto ragionamenti su chi sta meglio o peggio tra le tre squadre. Dobbiamo fare queste 2 partite con la giusta attenzione e determinazione perché sennò si va incontro a brutte figure. Certo, è difficile dopo tanti mesi di lavoro e di pressione avere la stessa concentrazione e determinazione, ma io ci tengo molto a chiudere bene l’annata. Sarebbe un peccato finire malamente, non mi piace.

Ho visto due partite del Como. E’ una squadra molto strutturata che gioca con un 4-4-2 molto offensivo a cui piacciono tanto le ripartenze e si difende molto sotto linea palla. Non penso ancora al derby, a differenza delle partite precedenti so già chi far giocare ma non in funzione di quella partita. Oggi proveremo la squadra. Faremo qualche cambio perché è giusto che chi ha giocato meno abbia il giusto riconoscimento per la disponibilità. Falzerano fa parte del Perugia. Lui sa cosa ha fatto e ha chiesto scusa, ma in questo momento non ha senso di parlare di quanto successo ma di goderci la vittoria”.