Santopadre non ce l'ha fatta a riprendere Antonucci: va al Cittadella a titolo definitivo e non in prestito

30.07.2021 20:06 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Santopadre non ce l'ha fatta a riprendere Antonucci: va al Cittadella a titolo definitivo e non in prestito

Era un obiettivo del Perugia, ma l'attaccante Mirko Antonucci, classe 1999, di proprietà della Roma è finito al Cittadella, che lo ha acquistato dalla Roma a titolo definitivo. Il club di Pian di Massiano lo avrebbe voluto in prestito, considerando che si tratta di un talento calcistico ancora inespresso. Un giocatore che il presidente Massimiliano Santopadre conosce bene, anzi benissimo, come pure conosce la famiglia. Infatti fu proprio il patron dei biancorossi ad indirizzare l’allora giovanissimo jolly offensivo alla Roma ai tempi in cui era il numero uno dell’Atletico 2000, nonostante le cronache raccontano che l’Inter avesse offerto di più. Sul giocatore reduce dai recenti prestiti poco positivi al Vitoria Setubal (6 presenze ed una rete) prima e alla Salernitana (3 presenze in B) ha puntato forte il Cittadella che ha ufficializzato di aver acquisito le prestazioni sportive di Mirko Antonucci a titolo definitivo. Cresciuto appunto calcisticamente nella Roma, l’attaccante classe ’99 con la maglia dei giallorossi ha debuttato in Serie A e in Champions League nel 2018. Una stagione con la maglia del Pescara (2018/19), mezza al Vitoria Setubal (Serie A portoghese) e la scorsa con quella della Salernitana.