La Don Bosco prende parte al campionato di Seconda categoria: gare interne a San Sisto

20.09.2022 13:22 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
La Don Bosco prende parte al campionato di Seconda categoria: gare interne a San Sisto

Quest'anno nel quadro delle squadre che ha allestito la PGS DON BOSCO una nota di rilievo è senz'altro la costituzione di una squadra che prenderà parte al campionato FIGC di seconda categoria dilettanti. Questa importante novità negli organici della societa' giallorossa perugina cara al Presidente Lanfranco Papa e' stata attuata con il preciso scopo di dare uno sbocco e prospettiva ai tanti ragazzi che sono usciti dalle giovanili e di sono trovati liberi da impegni per continuare la propria passione sportiva. In secondo luogo perchè alcuni dirigenti della PGS sentendo che i propri figli non volevano abbandonare l'ambiente salesiano si sono offerti per garantire una adeguata organizzazione per mettere in piedi la formazione. E cosi questa estate il progetto ha preso corpo. Ci di è dati una contata e con una rosa di 18/20 giocatori si è deciso di formalizzare l'idea. Naturalmente questi giovani non percepiranno rimborsi e dovranno dotarsi motu proprio del materiale sportivo occorrente. Gli allenamenti verrano fatti a S.Prospero mentre il campionato sarà svolto presso l'impianto di S.Sisto vecchio.

Per il mister è stato scelto un nome che e' una garanzia per la categoria. Sara' pertanto Baiocco insieme al preparatore Prof. Lavoratori a guidare il team che si prefigge di far bene in quanto, a detta dei dirigenti, la PGS don Bosco ha come obiettivo, nel giro di due o tre anni, il salto in prima categoria.

Se son rose fioriranno. Fare il tifo per questi giovanotti e' il minimo che si possa augurare alla societa' di Perugia che vuol tornare quanto prima nel calcio dilettantistico umbro che conta comeve' scritto nel suo glorioso passato