Il nuovo Gubbio ha iniziato a sudare nel ritiro di Roccaporena

21.07.2021 12:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il nuovo Gubbio ha iniziato a sudare nel ritiro di Roccaporena

Ventiquattro calciatori, più lo staff hanno iniziati ad allenarsi nel ritiro di Roccaporena in vista del prossimo campionato il cui inizio è fissato per il 29 agosto. Tra i 24 in lista ci sono due calciatori in prova, e cioè il difensore Riccardo Di Muni, 19 anni svincolato (ex Pisa) e il centrocampista Tommaso Settimi, classe 2000 (41 partite in Serie D a Foligno nelle ultime due stagioni). Con loro il portiere Leonardo Elisei, i difensori Matteo Bontempi, Federico Tortoioli, i centrocampisti Nicholas Bocci, Riccardo D’Angelo e gli attaccanti Leonardo Nacciariti, Francesco Paciotti, dalla cantera. I “vecchi” (già tesserati) sono: il portiere Tommaso Cucchietti, i difensori Giovanni Formiconi, Lorenzo Migliorelli, Andrea Signorini; i centrocampisti Nicola Malaccari, Shady Oukhadda, Miguel Angel Sainz Maza e l’ attaccante Francesco Fedato. Infine i nuovi: il portiere Simone Ghidotti (2000, scuola Fiorentina, era alla Pergolettese); i difensori Giuseppe Aurelio (2000, nella scorsa stagione a metà tra Cesena e Imolese), Alex Redolfi (1994, era il capitano della Vibonese); il centrocampista Andrea Cittadino (1994, era a Bisceglie) e gli attaccanti Alessandro Arena (2000, era a Messina, sponda FC), Felice D’Amico (classe 2000, di proprietà della Sampdoria, era alla Pro Sesto) e Samuele Francesco Spalluto (2001, Primavera Fiorentina). Il ritiro si svolgerà a Roccaporena fino al 31. Poi il ritorno a Gubbio e sistemazione al Park Hotel Cappuccini. Gli allenamenti proseguiranno sul terreno dello stadio “Beniamino Ubaldi” fino all’8 agosto.