Il 6 ottobre ripartiranno a Perugia le attività di "Umbria Next" con una tavola rotonda

18.09.2023 10:01 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il 6 ottobre ripartiranno a Perugia le attività di "Umbria Next" con una tavola rotonda

Il prossimo 6 ottobre, alle ore 17.30, presso la sala Santa Chiara, in Via Tornetta, a Perugia, il Movimento politico-culturale Umbria Next riprenderà le sue attività con una tavola rotonda dal titolo IL BENE SALUTE: ATTUALITA’ E PROSPETTIVE. Ne dà informazione il consigliere comunale Nicola Volpi, spiegando che con l’occasione saranno ricordati ai cittadini, alla stampa, ai sostenitori e simpatizzanti natura e scopi del movimento al quale aderiscono persone di diversa estrazione e formazione ispirate dal comune desiderio di offrire un contributo attivo alla comunità.
"Umbria Next - informa Volpi, membro di vertice del movimento - costituita il 26
dicembre 2015 , nasce dal comune desiderio di persone che vogliono riaffermare nella
vita pubblica la necessità di promuovere e tutelare i valori della persona. Tra le nostre
finalità vi è la promozione del bene comune e la formazione integrale della persona
che si realizzano grazie alla promozione di iniziative sociali e culturali e alla
collaborazione con organizzazioni, aziende ed enti, sia privati che pubblici, religiosi o
laici, in totale coerenza e compatibilità con le finalità ed i suoi principi ispiratori"
Umbria Next apre le porte alla comunità, avviando una campagna di iniziative di
presentazione. che prenderanno avvio con una rassegna di tre eventi gratuiti in cui sarà
presentato il progetto aperto, inclusivo, ambizioso e innovativo rivolto a tutti i
cittadini del territorio perugino.
Verrà avviato un momento di confronto utile a poter costruire la Perugia e l’Umbria
del domani!
"Avviare dei tavoli di confronto con esperti, cittadini e istituzioni- afferma Volpi-
raffigura il primo passo avanti per favorire lo sviluppo libero di idee, opinioni e su
temi cruciali e sociali come ambiente, lavoro ed economia, disuguaglianze, città e
comunità, pace e giustizia, un evento immersivo ed esperienziale sulle fragilità legate
all'adolescenza e sarà il primo passo per improntare le basi ideologiche e
programmatiche per le prossime elezioni regionali.

Il primo appuntamento del 6 ottobre affronterà il delicato tema della salute in
cui illustri relatori analizzeranno il Servizio sanitario nazionale e regionale, non solo
le problematiche da rilevare ma anche suggerimenti da adottare. La voce dei
protagonisti. Le criticità. Le soluzioni
«L’idea per questa nuova rassegna dedicata al confronto - spiega Nicola Volpi nasce
per aprire un dialogo con i cittadini su temi etici, politici e sociali, e per raccogliere
stimoli e condividere riflessioni sugli scenari e sull’evoluzione del mondo che ci
circonda attraverso le novità e i temi che rientrano nella sfera di interessi comune.
Grazie a questa iniziativa, che prevede l' articolazione in tre appuntamenti cadenzati
nei prossimi mesi, si auspica di riuscire a trasformare le idee in fatti concreti, ma
anche parole, domande e pensieri da condividere in dialogo con cittadini e
istituzioni. Ovviamente rinnoviamo l’invito a chiunque desideri di venire a conoscere
Umbria Next e ad assistere alle presentazioni di questa nostra nuova iniziativa.»