Per un gioco con gli amici, sedicenne è grave dopo esser precipitato da un tetto ad Ellera

09.06.2021 22:52 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Per un gioco con gli amici, sedicenne è grave dopo esser precipitato da un tetto ad Ellera

Sono gravi le condizioni di un ragazzino di 16 anni che è caduto dal tetto del capannone della ex Sicel, da anni in stato di abbandono, mentre giocava a soft air con un gruppo di amici. Il fatto si è verificato nel pomeriggio di oggi nei pressi della struttura ad Ellera di Corciano, ovvero a fianco della struttura dell'Obi e poco oltre il centro commerciale Quasar Village. Il ragazzino, figlio di una famiglia italiana della zona, sembra sia caduto da un'altezza di sei metri, dopo esser salito sopra un tetto, che però non ha retto al suo peso. Sul posto sno prontamente arrivate il 118, oltre forze dell’ordine e vigili del fuoco. Il ragazzo è stato trasferito all’ospedale di Perugia in codice rosso e quindi in gravi condizioni con trauma cranico.