Stasera si gioca alle 20.30 Allianz Milano-Sir Susa Vim Perugia: si cerca la vittoria-bis

03.04.2024 14:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Stasera si gioca alle 20.30 Allianz Milano-Sir Susa Vim Perugia: si cerca la vittoria-bis

Allianz Milano - Sir Susa Vim Perugia (ore 20.30 a Milano)

Secondo round in programma sul taraflex dell’Allianz Cloud dopo la prima sfida andata in scena nel pienone del PalaBarton a Pasqua. Sotto 1-0 nella serie, ma determinata a riaprire i conti alla prima occasione utile per non arrivare subito con l’acqua alla gola, l’Allianz Milano vuole annullare il gap con i Campioni del mondo della Sir Susa Vim Perugia sfruttando l’entusiasmo dei propri supporter e la certezza di esprimere una buona pallavolo sul proprio campo, come dimostrato nel penultimo confronto con Piacenza. In Gara 1 i Block Devils hanno battuto gli ambrosiani in quattro set con le sfuriate offensive di Wassim Ben Tara (MVP e top scorer con 22 punti, di cui 4 dai nove metri) e Oleh Plotnytskyi (18 punti, di cui 2 in battuta e 3 a muro). Ai meneghini, meno costanti in attacco e al servizio, non sono invece bastati i 13 punti dell’opposto Ferre Reggers e nemmeno i 10 sigilli a testa dei laterali Yuki Ishikawa e Matey Kaziyski. Quest’ultimo è a 3 sigilli dai 1500 nei Play Off di SuperLega e ambisce al ragguardevole traguardo dei 6000 punti siglati in Italia, distante solamente 8 sigilli proprio nel giorno della sua 100ª presenza nei Play Off.

PRECEDENTI: 30 (8 successi Allianz Milano, 22 successi Sir Susa Vim Perugia )
EX: Nessuno


A CACCIA DI RECORD:

Allianz MilanoSir Susa Vim Perugia


Nella Stagione 2023/2024 Play Off:
Yuki Ishikawa - 10 attacchi vincenti ai 100
Ferre Reggers - 15 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Agustin Loser - 15 punti ai 300
Yuki Ishikawa - 20 punti ai 400
Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez - 22 attacchi vincenti ai 200
Matteo Piano - 25 punti ai 100
Ferre Reggers - 27 punti ai 400
Matey Kaziyski - 3 attacchi vincenti ai 200

In carriera Play Off:
Matey Kaziyski - 1 alle 100 partite giocate, 3 punti ai 1500
Yuki Ishikawa - 12 punti ai 400
Ferre Reggers - 15 attacchi vincenti ai 100
Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez - 18 punti ai 200
Marco Vitelli - 19 punti ai 100

In carriera tutte le competizioni:
Andrea Innocenzi - 11 punti ai 400
Ferre Reggers - 27 punti ai 400
Petar Dirlic - 28 punti ai 1100
Yuki Ishikawa - 29 punti ai 2700
Nicola Zonta - 6 punti ai 200
Matey Kaziyski - 8 punti ai 6000

Nella Stagione 2023/2024 Play Off:
Wassim Ben Tara - 29 punti ai 100
Kamil Semeniuk - 29 punti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Oleh Plotnytskyi - 20 attacchi vincenti ai 300
Wassim Ben Tara - 22 attacchi vincenti ai 300
Wilfredo Leon Venero - 28 attacchi vincenti ai 100
Kamil Semeniuk - 7 punti ai 400

In carriera Play Off:
Kamil Semeniuk - 1 attacchi vincenti ai 100
Roberto Russo - 15 attacchi vincenti ai 100
Tim Held - 23 attacchi vincenti ai 300
Wilfredo Leon Venero - 24 attacchi vincenti ai 600
Oleh Plotnytskyi - 26 punti ai 300
Wassim Ben Tara - 29 punti ai 100
Jesus Herrera Jaime - 35 punti ai 100
Sebastian Solé - 6 punti ai 500

In carriera tutte le competizioni:
Jesus Herrera Jaime - 2 punti ai 400
Wassim Ben Tara - 22 attacchi vincenti ai 300
Kamil Semeniuk - 24 attacchi vincenti ai 600
Tim Held - 36 punti ai 1600



Agustin Loser (Allianz Milano): "Sappiamo che loro sono forti a muro e in battuta, secondo me dobbiamo pensare a tenere un po’ di più queste cose, e noi dobbiamo sbagliare meno al servizio perché nel 1° e 2° set abbiamo fatto diversi errori dai nove metri. Lì dobbiamo giocare un po’ più di squadra da questo punto di vista, di tattica, di variazioni perché anche loro soffrono e noi siamo molto bravi a muro e difesa e poi avanti, siamo una squadra che non molla e dobbiamo continuare così, perché Gara 2 possiamo vincerla".
Roberto Russo (Sir Susa Vim Perugia ): "Gara 2 sarà un'altra battaglia. Loro a Perugia in Gara 1 hanno provato a forzare tanto al servizio e certamente lo faranno anche nel proprio palazzetto. Dobbiamo prepararci bene ed essere pronti a un’altra sfida intensa e combattuta".