Il sindaco rende nota la situazione dei contagi a Città di Castello

04.01.2021 18:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il sindaco rende nota la situazione dei contagi a Città di Castello

“Ieri abbiamo avuto sei nuovi positivi a fronte di ben 21 persone guarite”. E’ quanto ha reso noto stamattina il sindaco Luciano Bacchetta nel consueto aggiornamento della situazione dell’emergenza da Covid-19 a Città di Castello. Nel ringraziare per la collaborazione l’Usl Umbria 1 e il responsabile comunale della Protezione Civile Francesco Nocchi, il primo cittadino ha preso atto con soddisfazione di “dati buoni, in controtendenza rispetto agli ultimi giorni segnati da un numero superiore di nuovi positivi rispetto ai guariti, che però continuano a dimostrare come in questa seconda fase il Covid-19 sia caratterizzato da una minore aggressività, se è vero che la gran parte dei contagiati è in isolamento domiciliare con sintomi non particolarmente preoccupanti tranne alcuni casi di ricovero ospedaliero, ma da una maggiore capacità di espansione rispetto alla prima fase”. “Tutti noi dobbiamo tenere conto di questa caratteristica del virus, senza allarmismi e angosce, ma con la consapevolezza che le prescrizioni vanno rispettate e che l’arrivo dei vaccini sarà fondamentale per contenere l’espansione del contagio”, ha puntualizzato Bacchetta, nel ricordare come “Città di Castello continui ad avere per fortuna dati più contenuti rispetto ad altre realtà umbre, ma il contesto regionale ci accomuni in ogni caso a tutti anche dal punto di vista delle norme che vengono applicate”.