La Bartoccini Perugia a caccia di punti-salvezza nell'A1 di volley femminile

26.02.2021 19:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
La Bartoccini Perugia a caccia di punti-salvezza nell'A1 di volley femminile

La serie A1 femminile sta giungendo all’epilogo, la Bartoccini Fortinfissi Perugia è ancora impelagata nella corsa alla salvezza. La prima delle due avversarie da affrontare è Firenze dove le magliette nere saranno di scena domani pomeriggio. Alla vigilia così l’allenatore Davide Mazzanti: «Domenica sono uscito dal campo orgoglioso di aver visto cose diverse dopo un mese molto difficile, certo che ogni tanto i fantasmi si rivedono ma si respira aria nuova e ora abbiamo due partite dove dimostrare di continuare questo percorso di crescita. Al mio arrivo ho puntato sul metodo, quando ho visto che non sortiva gli effetti sperati ho cambiato e questo ha generato un certo sbandamento. Sto facendo un’esperienza incredibile, mi ha insegnato tanto questa stagione ed ho approfondito in misura maggiore dei lati del mio carattere che conoscevo poco. Dopo aver vissuto qualche partita in cui non ci divertivamo adesso andiamo in campo col piacere di giocare». A caldo è stato come sempre difficile fare un’analisi ma l’opposta Serena Ortolani ex di turno del match, ci ha provato: «Le sconfitte bruciano, ma sento intorno a noi una certa positività, dobbiamo credere in noi e avere fiducia in quello che possiamo fare. Sicuramente ora non stiamo rendendo per quello che è il nostro valore, ma per fare un bilancio della stagione aspettiamo le gare che rimangono. Io? Non sono contenta, ci sono stati alti e bassi molto frequenti. Peccato perché questo è il mio ultimo anno di attività».