Il Sakura Judo Ponte ha proposto un open day per le forse di polizia locali

22.09.2022 10:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il Sakura Judo Ponte ha proposto un open day per le forse di polizia locali

E’ stato un sabato pomeriggio speciale, ricco di momenti di crescita, quello che si è svolto nella sede del Sakura Judo Perugia. Un sabato in cui la società di Judo fondata dal Maestro Roberto Sabatini circa 40 anni, ha dato vita ad un open day gratuito dedicato alle forze di polizia locali “Fondamenti di Judo applicati al primo approccio alla colluttazione” e patrocinato dallo Csen Perugia del presidente Giuliano Baiocchi. Circa 20 i partecipanti provenienti da tutte le forze che hanno risposto alla chiamata e che si sono messi a disposizione degli insegnanti ponteggiani, venendo stimolati e indirizzati su alcune possibili soluzioni a seguito di determinate situazioni di possibile colluttazione nella realtà giornaliera che si trovano a vivere. A presenziare alla giornata anche il consigliere del Comune di Perugia Nicola Volpi, che da judoka esperto, ha ribadito l’importanza dell’evento e della partecipazione allo stesso in un'ottica di perfezionamento e crescita. Un servizio, quindi, che l’associazione di Ponte San Giovanni è destinata a ripetere nel prossimo futuro visto l’alto tasso di gradimento. Intanto, sempre nella sede di Via Benucci 109, sono ripartiti i corsi di Judo, anche per i bambini, i ragazzi e gli adulti.