Beffati quei giovani sportivi nati nel 2002 che dovranno pagarsi la visita sportiva a causa del Covid

13.07.2020 19:23 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Beffati quei giovani sportivi nati nel 2002 che dovranno pagarsi la visita sportiva a causa del Covid

Sullo stato delle liste d’attesa per le prestazioni sanitarie permangono le incertezze, anche se di certo c'è chi è stato penalizzato ed ovvero sono quelle centinaia di ragazzi che praticano sport e che non hanno potuto usufruire della visita gratuita riservata agli Under 18, in quanto entro la scadenza del diciottesimo anno non hanno potuto prenotare la visita, in quanto l'attività delle viste era sospesa. Si tratta di centinaia di ragazzi e ragazze di tutta l'Umbria, che praticano i diversi sport, nati nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, luglio ed agosto del 2002 e che avevano già la visita gratuita prenotata. Come rimediare a ciò? La soluzione sarebbe quella di prorogare al diciannovesimo anno la gratuita delle visite sportive. L'auspicio è che la questione arrivi sul tavolo dell'assessore regionale alla sanità Coletto.