"Il Pescara ci lascerà spazi e noi dovremo approfittarne: che privilegio affrontare Zeman!"

14.01.2024 16:03 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
"Il Pescara ci lascerà spazi e noi dovremo approfittarne: che privilegio affrontare Zeman!"

Il tecnico del Perugia, Alessandro Formisano, ha presentato il match di Pescara: “Mi aspetto una partita spumeggiante, loro sono una squadra iper offensiva e ci lascerà spazi da attaccare in verticale. Il Pescara - come si legge anche su Grifocalcio - è una squadra che sviluppa con i tre attaccanti, che lavora in catena. Noi ci faremo trovare pronti. Alle assenze di Vazquez, Mezzoni e Morichelli si aggiunge Ricci, che non parte per Pescara. Ritrovare Seghetti in prima squadra dopo tre anni di percorso ti dà il senso di quanto è stato fatto. Con Alessandro abbiamo condiviso tante partite importanti. L’essere insieme significa che abbiamo fatto qualcosa di importante. È uno dei nostri giocatori offensivi, può essere decisivo dal primo minuto o a partita in corso. Per Zeman, al di là dell’emozione, è inutile nasconderla, è un privilegio poterlo affrontare. Parliamo di un allenatore che ha costruito la sua carriera con il dominio del gioco, la bellezza. Dovunque è andato ha imposto un marchio indelebile. Affrontarlo significa mettersi all’altezza dei giganti, i ragazzi hanno dimostrato di voler andare oltre la prestazione. Non deve mancare l’umiltà, siamo una squadra intensa, non deve mancare l’atteggiamento e la consapevolezza che i momenti delle gara vanno gestiti. Dovremo essere bravissimi domani più che in altre occasioni. Lewis arricchisce il nostro bagaglio, le nostre variabili. È assolutamente pronto per giocare. Vediamo se partirà dall’inizio o a partita in corso”.