Ormai il Rugby Perugia sembra condannato solo a perdere: sconfitto anche da Roma

03.03.2024 18:55 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Ormai il Rugby Perugia sembra condannato solo a perdere: sconfitto anche da Roma

Ennesima sconfitta per i biancorossi di coach Poloni sempre più ultimi. Bene nel primo tempo, poi il black out che ha spianato la strada alla vittoria avversaria. Il Vice Presidente Bevilacqua: “La squadra deve darsi una scossa e tirare fuori gli attributi”. Un’altra sconfitta per l’Acea Rugby Perugia sempre più in difficoltà nel campionato di serie B nazionale. Dopo il ko di Benevento che è costato il momentaneo slittamento all’ultimo posto della classifica, la squadra di coach Poloni è caduta anche tra le mura amiche contro Roma Rugby. 32 a 18 il risultato a favore dei capitolini al termine di una partita equilibrata nel primo tempo (10-10) e nella ripresa decisa da qualche errore di troppo di Perugia. Roma torna a casa con una vittoria ottenuta senza grossi sforzi, perché è l’Acea a dover recriminare soprattutto per una prestazione che con il trascorrere dei minuti è diventata sempre meno performante. Un atteggiamento, quello della squadra, che non è piaciuto alla dirigenza.

“È arrivato il momento - dichiara al termine il Vice Presidente Federico Bevilacqua - che la squadra si dia una scossa e tiri fuori i necessari attributi. La prestazione di oggi è indicativa sul fatto che in certi momenti della partita manca la necessaria grinta e determinazione per avere ragione degli avversari. Su alcuni aspetti siamo migliorati molto, oggi sui placcaggi siamo andati in difficoltà. Serve una svolta anche mentale”.

Nel prossimo turno domenica 17 marzo in Sicilia contro gli Amatori Rugby Catania.

ACEA RUGBY PERUGIA – ROMA RUGBY 32-18

Marcatori: 15’ pt Campanelli F. M. (R), 29’ pt Lo Re M. (R), 40’ pt Ceppolino (P), 11’ st Campanelli A. (R), 29’ st Sansoni (R), 33’ st Parodi (R)

ACEA RUGBY PERUGIA: Cintioli, Doukoure, Ragna, Rossetti, Bevagna L., Faina, Bevagna F., Trestian, Bernardini, Ceppolino, Carciani, Milizia, Caruso, D’Alba, Grossi. A disp.: Gomez, Seppoloni, Vacca, Zepparelli, Minali, Lucenti, Baldieri. All.: Poloni

ROMA RUGBY: Cellucci, Campanelli A., Lo Re, Campanelli F., Carulli, Scaringella A., Giamminonni, De Roma, Agudelo, Napolitano, Parodi, Scaringella O., Orabona, Pesce, Romeo. A disp.: Santi, Mazzucchelli, Veraldi, Pettinelli, Levato, Sansoni, Murgia. All.: Ancellotti