Oggi alle 16 (LIVE su www.perugia24.net) al PalaBarton si gioca Sir Susa Vim Perugia-Verona

11.02.2024 08:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Oggi alle 16 (LIVE su www.perugia24.net) al PalaBarton si gioca Sir Susa Vim Perugia-Verona

Sir Susa Vim Perugia - Rana Verona (LIVE su www.perugia24.net)

Alle 16.00 di oggi, domenica, forte del rinnovo di Simone Giannelli fino al 2027, la Sir Susa Vim Perugia vuole attingere all’energia del PalaBarton e dei propri tifosi dopo la delusione per la sconfitta a Piacenza. Passo falso che ha portato a 6 punti il ritardo sulla vetta e ha permesso agli emiliani avvicinarsi riducendo a cinque le lunghezze di differenza nei confronti dei bianconeri di Angelo Lorenzetti. A Pian di Massiano arriva l’insidiosa Rana Verona, che nel girone di ritorno ha alzato bandiera bianca solo nella tana dei campioni d’Italia e ha collezionato una vittoria dietro l’altra coronando il periodo positivo con il successo netto nel derby regionale contro Padova, trainata dalle prodezze di Noumory Keita e Rok Mozic. Alle porte il confronto n. 37 tra con perugini e scaligeri. Il bilancio pende per i bianconeri, che hanno vinto 30 precedenti su 36, compreso il match d’andata, e che vantano gli ex in campo, Massimo Colaci e Sebastian Solé, e l’ex nello staff, coach Angelo Lorenzetti. Gara significativa per Oleh Plotnytskyi (n. 200 in Italia) e per Andrea Zanotti (n. 100 in carriera).

PRECEDENTI: 36 (30 successi Sir Susa Vim Perugia, 6 successi Rana Verona)
EX: Massimo Colaci a Verona nel 2008/09, 2009/10; Sebastian Solé a Verona nel 2018/19, 2019/20 - Allenatori: Angelo Lorenzetti a Verona nel 2006/07


A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2023/2024 Regular Season: Aleks Grozdanov - 15 punti ai 100 (Rana Verona); Jesus Herrera Jaime - 2 attacchi vincenti ai 100 (Sir Susa Vim Perugia); Amin Esmaeilnezhad - 21 attacchi vincenti ai 200 (Rana Verona); Kamil Semeniuk - 24 attacchi vincenti ai 200 (Sir Susa Vim Perugia); Oleh Plotnytskyi - 25 attacchi vincenti ai 200 (Sir Susa Vim Perugia); Flavio Resende Gualberto - 3 attacchi vincenti ai 100 (Sir Susa Vim Perugia); Noumory Keita - 5 punti ai 100, 16 attacchi vincenti ai 100 (Rana Verona); Francesco Sani - 8 punti ai 100, 21 attacchi vincenti ai 100 (Rana Verona).
Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni: Wassim Ben Tara - 10 punti ai 200 (Sir Susa Vim Perugia); Sebastian Solé - 12 attacchi vincenti ai 100 (Sir Susa Vim Perugia); Aleks Grozdanov - 15 punti ai 100 (Rana Verona); Amin Esmaeilnezhad - 18 attacchi vincenti ai 200 (Rana Verona); Donovan Dzavoronok - 32 punti ai 200 (Rana Verona); Kamil Semeniuk - 33 punti ai 300 (Sir Susa Vim Perugia); Rok Mozic - 36 punti ai 300 (Rana Verona); Noumory Keita - 8 attacchi vincenti ai 100 (Rana Verona); Francesco Sani - 8 punti ai 100, 21 attacchi vincenti ai 100 (Rana Verona).
In carriera Regular Season: Andrea Zanotti - 1 alle 100 partite giocate (Rana Verona); Flavio Resende Gualberto - 11 punti ai 500 (Sir Susa Vim Perugia); Wilfredo Leon Venero - 24 attacchi vincenti ai 1500, 1 battute vincenti ai 300 (Sir Susa Vim Perugia).
In carriera tutte le competizioni: Oleh Plotnytskyi - 1 alle 200 partite giocate (Sir Susa Vim Perugia); Wassim Ben Tara - 10 punti ai 200 (Sir Susa Vim Perugia); Aidan Zingel - 11 attacchi vincenti ai 1500 (Rana Verona); Flavio Resende Gualberto - 11 punti ai 600 (Sir Susa Vim Perugia); Jesus Herrera Jaime - 14 punti ai 400 (Sir Susa Vim Perugia); Aleks Grozdanov - 14 punti ai 800, 3 attacchi vincenti ai 500 (Rana Verona); Amin Esmaeilnezhad - 18 attacchi vincenti ai 200 (Rana Verona); Roberto Russo - 19 punti ai 1200 (Sir Susa Vim Perugia); Kamil Semeniuk - 22 punti ai 600 (Sir Susa Vim Perugia); Leandro Mosca - 22 punti ai 700, 2 muri vincenti ai 200 (Rana Verona); Wilfredo Leon Venero - 34 punti ai 3000, 4 attacchi vincenti ai 2300 (Sir Susa Vim Perugia); Tim Held - 39 punti ai 1600 (Sir Susa Vim Perugia); Francesco Sani - 8 punti ai 100, 21 attacchi vincenti ai 100 (Rana Verona).


Massimo Colaci (Sir Susa Vim Perugia): "Domenica ci aspetta un match duro contro una squadra in grande crescita come Verona. La sconfitta di domenica scorsa a Piacenza non cambia nulla per quello che riguarda il nostro percorso. Abbiamo obiettivi ben chiari in testa, innanzitutto quello di consolidare il secondo posto in classifica. Scenderemo in campo aggressivi e determinati per cercare di portare a casa il risultato davanti al nostro pubblico".
Radostin Stoytchev, allenatore (Rana Verona): "La qualità di Perugia è indiscutibile: ha tanti battitori che impediscono alle altre squadre di giocare bene e in ricezione sono molto forti. Con le individualità possono risolvere tante situazioni. Dobbiamo giocare la nostra miglior pallavolo, mettendoci il massimo impegno in campo e se si presenta un’opportunità dovremo saper approfittarne. Io mi fido molto dei numeri e delle analisi che si fanno: un atleta gioca bene in funzione a come ha lavorato durante la settimana e noi lavoriamo tanto anche sulla mentalità di lottare su ogni singolo punto, perché questo aspetto mette pressione all’altra squadra".