"Il nuovo stadio Curi? Solo un binomio cemento-centro commerciale! Non è questa la soluzione..."

02.04.2024 17:48 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
"Il nuovo stadio Curi? Solo un binomio cemento-centro commerciale! Non è questa la soluzione..."

Il progetto per uil nuovo stadio Curi, presentato venerdì alla sala dei Notari, fa discutere. «Sono risolutamente contrario – dice Leonardo Caponi, candidato sindaco PCI – . Se divento sindaco il progetto non vedrà mai la luce. Bisogna distinguere tra necessità per la città e diritto dei tifosi ad avere un nuovo stadio moderno e funzionale e il business di gruppi imprenditoriali che vogliono realizzare un nuovo mega complesso urbanistico e commerciale, che verrebbe a collocarsi in un’area già congestionata e che sconvolgerebbe i già difficili equilibri urbanistici e sociali della città, con particolare riferimento allo svuotamento del centro storico. Il Comune può e deve realizzare il nuovo stadio con i soldi pubblici del credito sportivo, che in parte ha già ottenuto e deve mantenerne la proprietà e l’uso pubblico. Il progetto presentato perpetua un modello di sviluppo, imperniato sul binomio cemento-centri commerciali».