Cresce l'attesa per il prossimo appuntamento con "Note Barocche": il 16 marzo alla Sala dei Notari di Perugia

04.03.2024 10:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Cresce l'attesa per il prossimo appuntamento con "Note Barocche": il 16 marzo alla Sala dei Notari di Perugia

L’associazione culturale Note Barocche, fondata da Francesco Fornari, che ne è il presidente, dopo l’esordio del 7 gennaio 2024 all’Auditorium Marianum diocesano “Girolamo Frescobaldi”, con il concerto “Handel e Vivaldi, il genio a confronto”, prosegue il suo brillante cammino. Si propone infatti di diffondere e divulgare la magnifica e soave musica barocca, che si è sviluppata tra il XVII e la prima metà del XVIII secolo, partendo proprio dall’Italia e arrivando in tutta Europa e anche oltre, con compositori che hanno dato notevole lustro alla nostra cultura.

Il concerto, che si terrà sabato 16 marzo 2024 alle ore 18 alla Sala dei Notari a Perugia, con il patrocinio del comune, avrà appunto questo scopo essendo infatti inserito in un preciso programma. Già dal titolo, questo concerto si preannuncia di grande interesse musicale e culturale, si tratta infatti di “Handel: il trionfo del Barocco”. Si annuncia un concerto di sicuro interesse: Handel è stato infatti uno dei più grandi e importanti compositori del periodo Barocco.

Saranno eseguite splendide arie di questo artista, tra i principali esponenti del periodo musicale Barocco in Europa. Si esibiranno artisti di grande spessore e rilievo, come: Roberto Mattioni (Tenore), Gino Nappo (clavicembalo) Susanna Pisana (Violino Barocco), Silvia Eletta Panetti (Violoncello Barocco). Presenterà Sirio Barbetti.