Due giovani perugini del football americano vanno a giocare con la Dolphins: un bel segnale

27.10.2018 00:06 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Due giovani perugini del football americano vanno a giocare con la Dolphins: un bel segnale

Due giovani perugini stanno facendo strada nel Football Americano. Si tratta di Diego Rossini e Federico Buccioli, rispettivamente centro e quarterback dei Grifoni Perugia, che dai primi di ottobre (fino a dicembre) sono stati ceduti in prestito alla più quotata GLS Dolphins Ancona, per disputare il campionato under 19 di categoria.

Una ‘chiamata’ molto importante per la crescita sportiva personale e per i Grifoni.

Rossini (2002) e Buccioli (2000), infatti, sono il fiore all’occhiello del movimento giovanile biancorosso, che proprio quest’anno sta muovendo i primi passi per completare un roster ed iscriversi ai tornei nazionali.

Nell’attesa e con l’idea di prepararsi al meglio per gli impegni primaverili in prima squadra, Diego e Federico hanno accettato la ‘sfida’ di misurarsi con l’ambiente marchigiano e di dimostrare il loro valore. Una scelta che costa più di un sacrificio, visti i diversi spostamenti settimanali, ma che ha generato grande entusiasmo tra i due promettenti atleti.

“Ho trovato una società organizzata – ammette Diego Rossini – e uno spogliatoio compatto e molto accogliente. Sono davvero felice e spero di poter dare un contributo importante. Io il più piccolo? Sì è vero, ma non ne sento il peso. Questa per me è una grande occasione, che voglio sfruttare al massimo. Ho scelto il football americano come mio sport e voglio arrivare più in alto possibile”. Una passione nata attraverso internet e che è sfociata proprio a Perugia. “Mi sono appassionato guardando dei filmati su You Tube e quando ho visto che vicino casa c’era una squadra, ho deciso di provare”. Diverso, invece, il percorso di avvicinamento fatto da Federico Buccioli. “Mio padre è un ex giocatore e sin da bambino ho avuto grande sintonia con questa disciplina. Voglio ritagliarmi un ruolo importante e per farlo sono disposto a sacrificarmi. Non è facile coniugare trasferte, orari, allenamenti, ma non si poteva dire di no alla proposta dei Dolphins. Lì c’è tutto per fare bene: speriamo di ottenere risultati anche a livello di squadra”.

Rossini e Buccioli si sono già allenati agli ordini di coach Andrea Polenta ed hanno preso parte alla vittoriosa sfida di sabato scorso contro gli Hogs Reggio Emilia.