E' nata una società con 250 bambini che giocheranno a calcio: fusione al Trasimeno tra due floridi vivai

12.06.2019 09:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
E' nata una società con 250 bambini che giocheranno a calcio: fusione al Trasimeno tra due floridi vivai

Nasce un'unica società tra i settori giovanili di Ventinella e Junior Magione. E' nato lo Junior Carpine Magione. "Ieri sera, 10 giugno 2019, presso la sede del Comune di Magione - recita la nota congiunta dei due sodalizi -, con il patrocinio del sindaco Giacomo Chiodini e del consigliere Massimo Lagetti, si sono incontrati i rappresentanti delle società Junior Calcio Magione, nelle persone dei signori Claudio Bellavita (presidente), Carlo Sorbaioli e Carlo Canalella e quelli dell'Asd Ventinella nelle persone di Leandro Lanari (presidente) e Saverio Maitini (vicepresidente). 

La riunione si è conclusa con l'importante accordo di unificazione dei settore giovanili delle due società così da costituire nel territorio un unico e significativo polo calcistico giovanile di oltre 250 unità. La società, con la nuova denominazione di JUNIOR CARPINE MAGIONE, potrà disporre delle strutture comunali del capoluogo e di quelle di Soccorso. 

Il presente annuncio viene dato con soddisfazione dall'Amministazione del Comune di Magione e dai presidenti delle due società."