"Prima del lockdown questa squadra aveva trovato la strada giusta, è ora di riprenderla a Pescara..."

09.07.2020 14:41 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Prima del lockdown questa squadra aveva trovato la strada giusta, è ora di riprenderla a Pescara..."

Dopo le due sconfitte consecutive con Cittadella e Pordenone, il Perugia cerca il riscatto domani sera in casa del Pescara. E' fiducioso il tecnico degli umbri, l'ex Serse Cosmi. “Quella con il Pordenone è una sconfitta che ci ha fatto male, per lo meno me lo auguro. Dopo risultati come questi – ha detto Cosmi - è inevitabile reagire e lavorare. Da parte mia ho cercato anche di evitare infortuni che ci avrebbero ancora di più penalizzato. La nostra squadra aveva imboccato la strada giusta prima del lockdown e le indicazioni potrebbero essere positive se non mancassero sei giornate al termine. Oggi sono soddisfatto dei progressi, ma purtroppo non basta. E’ importante fare punti, se saranno accompagnati dalla prestazione ancor meglio. Bisognerà migliorare sotto l’aspetto comportamentale: è inammissibile sprecare quanto di buono si fa sul campo attraverso atteggiamenti che rischiano di mettere in difficoltà chiunque. Ha fatto benissimo il presidente a non dare alibi ai calciatori. Però devo anche dire che non mi sono piaciuti anche gli arbitraggi: se il fallo è due metri fuori area non devi dare il rigore, se è dentro lo devi dare. Inoltre devi punire anche un avversario che offende. Ci sono stati errori che hanno determinato in modo evidente alcuni risultati”.