"Nesta è una sorpresa e devo dire che sta facendo giocare bene il Perugia"

26.11.2018 15:17 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Nesta è una sorpresa e devo dire che sta facendo giocare bene il Perugia"

L'allenatore Andrea Camplone, già sulle panchine di Cesena, Bari e Perugia, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla radio.

Le piace questa Serie B a 19 squadre?

“E' un po' corta e un po' più difficile. E' avvincente ed equilibrato. Non c'è una squadra scarsa né una che si stacca sulle altre”.

Palermo e Verona quanto sono forti?

“Sulla carta sono entrambi forti. Il Palermo si è ripreso dopo una partenza così così. Si sa da un pezzo che Zamparini vuole cedere e non credo che questo possa condizionare. Il Verona fa più fatica a livello mentale. Avverte la pressione di dover vincere ma ha comunque tutte le qualità per venirne fuori. Nesta è una sorpresa, non lo conoscevo e devo dire che sta facendo giocare bene il Perugia ottenendo in questo periodo degli ottimi risultati”.

La squadra che fin qui l'ha piacevolmente sorpreso?

“Il Lecce sta facendo un campionato spettacolare. E' una squadra che pratica un gioco bello e aggressivo. Non ha una rosa importante con giocatori non visti altrove, come Tabanelli a Cesena, e che sono rigenerati. Si vede la mano di Liverani”.