La drammatica morte di Mara, madre di 33 anni, carbonizzata nell'auto: il pensiero va ora ai suoi tre figli

30.10.2021 15:56 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
La drammatica morte di Mara, madre di 33 anni, carbonizzata nell'auto: il pensiero va ora ai suoi tre figli

Un dolore che ha sconvolto un'intera comunità, provata dalla tragedia che ha colpito Mara Ortolani, la parrucchiera di 33 anni madre di tre bimbi (un maschietto e due femmine) morta carbonizzata nella propria auto ieri sera San Nicolò di Celle. Svolgeva la propria professione a Brufa, me era conosciuta in tutta la zona. Nei social si legge il dolore di Eleonora, Selene, Grazie, Lorenzo, Gaia e tanti altri. "Io non ci posso ancora credere o non ci voglio credere! Qualche giorno fa all'ufficio postale mi hai detto ci vediamo a Torgiano e facciamo una passeggiata con i figli... Adesso farò una passeggiata a Torgiano e penserò a te... Resterai sempre nel mio cuore! Proteggi i tuoi piccoli e fai buon viaggio! Ciao Mara!" Od ancora "Io e te amiche da sempre e per sempre... Ricordi? I nostri bambini.. le nostre risate, le litigate e le serate passate insieme, due ragazzine che si sono conosciute in classe, per poi diventare colleghe di lavoro". E poi... "Tu sei dentro di me e ci resterai per sempre! Il nostro bene nessuno lo porterà via.. e neppure le nostre promesse! Ora senza di te niente sarà più lo stesso.., ma ti prometto sopra qualsiasi cosa che non ti abbandonerò... e tu sai a cosa mi riferisco! Mi manchi già come l’aria piccola mia...". Mara è rimasta intrappolata nella propria auto che si è catapultata facendo divampare le fiamme che hanno distrutto totalmente la vettura, con la povera donna rimasta incastrata ed impossibilitata ad uscire. L'auto, alimentata a Gpl, ha preso fuoco dopo essersi schiantata contro un pino. Tuttora, le autorità stanno verificando se l'incendio sia stato innescato da una fuoriuscita del gas dopo che il serbatoio si è rotto nello schianto.