L'Italia piange oggi 969 morti da coronavirus: un dato ancora drammatico (oltre 9mila le vittime totali), ma si intravede la via d'uscita

27.03.2020 17:49 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
L'Italia piange oggi 969 morti da coronavirus: un dato ancora drammatico (oltre 9mila le vittime totali), ma si intravede la via d'uscita

Sono 9.134 i morti in Italia a causa del coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 969. E' l'incremento più alto dall'inizio dell'emergenza. Complessivamente i malati sono 66.414, con un incremento di 4.401. Giovedì l'aumento di contagi era stato di 4.492. I ricoverati in terapia intensiva sono 3.732. Le persone guarite sono 10.950. I dati sono della Protezione civile. Secondo gli epidemiologi i dati non vanno confrontati giorno per giorno ma in un arco temporale più ampio, e il trend degli ultimi giorni dice che nonostante l’aumento drammatico dei decessi i nuovi contagi, a piccolissimi passi diminuiscono. I guariti sono 589 in più, per un totale di 10.950. Che le cose non vadano così male lo svelano anche le colonne dei ricoverati. Se infatti i nuovi contagi sono quasi seimila i pazienti Covid finiti nelle ultime 24 ore in ospedale nei normali reparti sono 1.276 mentre quelli ricoverati sono 120.