Il bilancio di fine anno del Perugia: da gennaio a dicembre appena cinque sconfitte!

31.12.2021 05:57 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il bilancio di fine anno del Perugia: da gennaio a dicembre appena cinque sconfitte!

Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che nel 2021 è stato un Perugia quasi da record. Trentanove partite disputate, ventuno vittorie, tredici pareggi e cinque sconfitte, per un totale di 76 punti conquistati, da gennaio a dicembre. Metà campionato disputato in Lega Pro, 21 partite con Fabio Caserta in panchina, 18 quelle giocate in serie B sotto la guida di Massimiliano Alvini. Il Grifo ha chiuso la stagione passata con un primo posto conquistato con una grande rimonta (sono 49 i punti messi in cascina in 21 partite), si sta confermando in questa stagione (27 nelle prime diciotto sfide). A una partita dal giro di boa, intanto, il Perugia è la formazione neo promossa meglio piazzata in classifica. Sta facendo meglio della Ternana, partita con pronostici migliori rispetto ai biancorossi, ma anche meglio del Como che si è attrezzato quasi come una big e dell’Alessandria. Tutte squadre che hanno dato seguito al progetto, confermando la guida tecnica della promozione. Un anno fa il Perugia di Caserta era sicuramente la squadra più forte del girone, migliore anche del Padova che a gennaio ha cercato di correre ai ripari per tamponare lacune che il Grifo non aveva. E ha confermato i favori del pronostico, compiendo una piccola grande impresa tornando in B in appena otto mesi. In questa stagione, fino ad ora, se vogliamo il Grifo ha fatto ancora meglio, partito con l’obiettivo della salvezza e con i pronostici sfavorevoli, a un turno dalla fine del girone di andata, si trova ad un punto dalla zona play off. Campionati e obiettivi differenti, ma un punto in comune: il Perugia vende cara la pelle, in tutti i campionati. A far sorridere per cominciare è il numero di successi, ben 21, ripartiti dai 15 conquistati in C e sei quelli messi insieme in B, una differenza importante ma che ci può stare vista la categoria di differenza, ma quello fa va sottolineato è il numero di sconfitte, appena cinque quelle rimediate dal Perugia in ben 39 gare disputate nei due campionati. Due quelle rimediate da Caserta, tre in questa stagione da Alvini. A dimostrazione della solidità di casa-Grifo, a conforto del numero di sconfitte, ci sono ovviamente i gol subiti. Sono 29 le reti incassate nel 2021, 13 nel campionato di Lega Pro, 16 invece in questa stagione. Buono anche il bottino delle reti realizzate, con 61 gol messi a segno. Una differenza reti con un attivo di 32 gol.