Ecco cosa ci aspetta: saremo "gialli" nei giorni feriali e "arancioni" nei fine settimana

04.01.2021 20:21 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Ecco cosa ci aspetta: saremo "gialli" nei giorni feriali e "arancioni" nei fine settimana

Si va verso un decreto ad hoc - e non un'ordinanza del ministero della Salute - per stabilire le nuove misure restrittive per i giorni successivi all'Epifania. Un Consiglio dei ministri è previsto per questa sera alle 21. Una zona gialla 'rafforzata' nei giorni feriali - con il divieto di spostamento tra le regioni e la conferma della regola che prevede la possibilità di spostarsi verso un'altra abitazione nella regione per massimo due persone - e una zona arancione nel fine settimana. E' questa, secondo quanto si apprende, l'impostazione del nuovo decreto che andrà in Consiglio dei ministri e sarà in vigore fino al 15 gennaio. Il testo prevede anche l'abbassamento della soglia dell'Rt che fa scattare il posizionamento nelle diverse fasce e che sarà in vigore da lunedì 11: con Rt ad 1 si andrà in zona arancione e con l'Rt a 1,25 in zona rossa. "Dal 7 al 15 gennaio 2021 è vietato, nell'ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. E' comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra regione o provincia autonoma". E' quanto prevede la bozza del nuovo decreto sulle misure anti-Covid che sarà sul tavolo del Cdm.