Danni allo spogliatoio del Gubbio! Santopadre deve pagare i danni arrecati dai propri tesserati

18.03.2021 22:55 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Danni allo spogliatoio del Gubbio! Santopadre deve pagare i danni arrecati dai propri tesserati

Così non va. Dopo la sconfitta in campo a Gubbio, i giocatori del Perugia hanno sfogato la propria rabbia al rientro, colpendo la porta dello spogliatoio del 'Barbetti' a loro riservato che costa alla società 500 euro di multa, quella cioè stabilita dal giudice sportivo. "Ammenda di € 500,00 al Perugia - si legge nel comunicato - perché propri tesserati danneggiavano la porta d'ingresso dello spogliatoio a loro riservato al termine della gara (r.proc.fed., r.c.c., obbligo risarcimento danni, se richiesto)". Il giudice spiega poi che "gli importi delle ammende irrogate con il presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società".