Ulteriore calo annuo del 25% delle vendite dei giornali cartacei: in quattro anni copie dimezzate

22.10.2020 12:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Ulteriore calo annuo del 25% delle vendite dei giornali cartacei: in quattro anni copie dimezzate

Nel mese di giugno 2020, la vendita di quotidiani (copie cartacee e copie digitali) è pari a circa 2,1 milioni di copie, in flessione del 25% su base annua. E’ il trend negativo del settore editoriale rilevato da Agcom, nell’Osservatorio sulle Comunicazioni.Dai dati emerge anche che nell’intero periodo considerato (giugno 2016 – giugno 2020), le copie giornaliere cartacee complessivamente vendute dai principali editori si sono quasi dimezzate, passando da circa 2,3 a 1,3 milioni di unità. Contestualmente, le copie digitali risultano in netta flessione se consideriamo l’intero periodo (-21% punti percentuali) e in incremento se si considerano i valori di giugno 2019 (+11 punti percentuali).