Terribile tragedia di famiglia: due fratelli morti in un incidente stradale

02.07.2020 17:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Terribile tragedia di famiglia: due fratelli morti in un incidente stradale

Una tragedia familiare. Loro, sempre insieme nella vita, insieme anche nella morte. Due fratelli, Sandro e Remo Biadetti residenti a Cornetto rispettivamente di 68 e 66 anni, sono morti ieri nel terribile incidente stradale avvenuto alle 16 circa di ieri in località Calzolaro, frazione del comune di Umbertide. Due le vetture coinvolte: la Fiat Panda a bordo della quale c’erano i due fratelli e una Fiat Multipla condotta dal sessantaquattrenne. Per cause ancora in corso di accertamento le due vetture si sono scontrate in modo frontale, lungo la strada Cortonese, all’altezza del campo sportivo locale. I due fratelli stavano percorrendo la strada che li avrebbe condotti a casa dove però non sono più tornati. Secondo una prima ricostruzione il conducente della Multipla potrebbe aver perso il controllo della vettura, forse a causa di un malore, finendo quindi con l’invadere la corsia attigua per poi schiantarsi contro la Panda con a bordo i due fratelli. Sono stati i vigili del fuoco ad estrarli dalle lamiere contorte della loro piccola utilitaria. Gli agenti della polizia municipale di Umbertide hanno effettuato i rilievi e i carabinieri locali hanno messo in sicurezza la viabilità. Ferito in modo serio anche il conducente della Fiat Multipla, soccorso dagli operatori del 118 è stato trasportato all’ospedale di Città di Castello per i numerosi traumi riportati dall’impatto. Sandro e Remo, originari di Petrelle, ma da anni residenti a Cornetto, erano molto conosciuti. Entrambi pensionati avevano svolto il lavoro di artigiani, non erano sposati, sempre insieme, una vita tranquilla: casa, famiglia, amici, una partita di carte al bar.