Paffarini confermato ai vertici regionali del Csen: Baiocchi e Crovari presidenti provinciali

14.10.2020 23:28 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Paffarini confermato ai vertici regionali del Csen: Baiocchi e Crovari presidenti provinciali

Si sono svolte le elezioni del COMITATO REGIONALE CSEN UMBRIA per il quadriennio olimpico 2020/2024. Hanno presenziato al Congresso Elettivo, portando ampissimi spazi di vivaci contributi dialettici di cultura sportivo-dirigenziale, il Presidente Nazionale Csen Francesco Proietti e il massimo esponente della linea del rigore dell'Ente, Giampiero Cantarini, già presidente Panathlon Roma. Apprezzatissime, come consuetudine di primaria vicinanza e memorabile attore, l'oasi delle lungimiranti visioni sportive del Presidente Regionale Coni Umbria, membro del Direttivo Nazionale Coni, Domenico Ignozza. L'Umbria, vestita dei Colori CSEN, con le sue oltre 750 affiliate, delle quali 470 Asd e Ssd a Registro Coni 2.0 e gli oltre 65.000 tesserati, pur composta di due sole piccole Province, Terni e Perugia, è stata ricordata ancora quale terra di conferme e positive sperimentazioni e ottimo termometro del benessere per le sorti dell'Ente Csen anche in ambito nazionale. Presenti per intero i Presidenti neoeletti:
Corrado Crovari - Csen Terni
Giuliano Baiocchi - Csen Perugia
Fabbrizio Paffarini - Csen Umbria
Presente tutta la squadra dei Delegati al CONGRESSO NAZIONALE CSEN:
Leonardo Belardi
Juna Fiorucci
Alessandro Azzarone
Beatrice Bacocco
Giuliano Baiocchi
Eletto Revisore Regionale Csen Umbria:
Paride Paffarini
Interessanti, come consuetudine, gli interventi puntuali e pungenti di Luca Panichi, referente Settore Sociale Csen Umbria. L'appuntamento si é concluso con il tradizionale incontro conviviale, consumatosi presso il centro sportivo e ristorante BELLAVISTA ASSISI. "A tutti, la mia personale, immensa gratitudine per la graditissima riconferma - ha detto lo stesso Paffarini - e le scuse per non essermi potuto manifestare nelle forme auspicate a causa di attenzionamenti precauzionali Scolastici e Asl al Covid-19
La foto di rappresentanza presso la Sede Regionale Csen Umbria con il fuoco ardente, vuole essere un segno di allegria e di forza, beneaugurante per tutto il mondo nazionale CSEN