La finale scudetto di volley maschile presentata dalla Sir Safety Conad Perugia

13.04.2021 18:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
La finale scudetto di volley maschile presentata dalla Sir Safety Conad Perugia

Tutto pronto per l’inizio della serie di finale playoff con la Sir Safety Conad Perugia che si gioca con la Cucine Lube Civitanova lo scudetto 2020-2021.
Si parte domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 17:30 con diretta tv su Raisport) al PalaBarton con gara 1 per una serie al meglio delle cinque.
Dopo dieci giorni esatti dall’ultima volta (era gara 3 di semifinale con Monza) tornano dunque in campo i Block Devils del presidente Sirci arrivati con pieno merito all’ultimo atto della Superlega e pronti a giocarsi tutte le proprie carte per mettere in bacheca l’ambito trofeo.
Domattina ultima sgambata pregara per i bianconeri al PalaBarton con lo staff tecnico che sistemerà gli ultimi accorgimenti ed i ragazzi che proveranno le ultime situazioni di gioco prima che sia il campo a parlare.
Campo che vedrà contendersi il tricolore le due squadre che hanno dimostrato, durante la stagione, maggiore continuità di rendimento e di prestazioni e non è un caso che, in ambito nazionale, Perugia-Civitanova sia stata la finale che ha deciso quest’anno la Supercoppa Italiana, la Coppa Italia ed ora, appunto, lo Scudetto.
A livello di formazioni, Heynen dovrebbe confermare al via l’assetto rodato con Travica in regia, Ter Horst opposto, Solè e Russo (favorito su Ricci) al centro, Leon e Plotnytskyi in banda e Colaci libero.
Formazione tipo anche per Blengini, tecnico Lube. Al fischio d’inizio dovrebbero scendere in campo De Cecco al palleggio, Rychlicki in diagonale, Simon ed Anzani centrali, Juantorena e Leal in posto quattro e Balasi libero.

PRECEDENTI

Quarantanove i precedenti tra le due formazioni con ventiquattro vittorie della Sir Safety Conad Perugia e venticinque successi della Cucine Lube Civitanova. In questa stagione le due squadre si sono affrontate già 6 volte: nella finale della Supercoppa Italiana (vittoria di Perugia al tie break), due volte nella regular season di Superlega (vittoria al tie break di Civitanova a Perugia e vittoria al tie break di Perugia a Civitanova), due volte nella Pool B di Champions League (vittoria 3-1 di Civitanova nella bolla di Tours, vittoria 3-0 di Perugia nella bolla del PalaBarton) ed in finale di Coppa Italia (vittoria di Civitanova 3-1).

EX DELLA PARTITA

Quattro ex, due per parte, nel match tra Perugia e Civitanova. Nel roster di Perugia ci sono Dragan Travica, alla Lube dal 2011 al 2013 e Fabio Ricci, nel settore giovanile marchigiano nella stagione 2012-2013. Nelle file di Civitanova figurano invece Luciano De Cecco, alla Sir dal 2014 al 2020, e Simone Anzani, in Umbria nella stagione 2017-2018.

DIRETTA TV SU RAISPORT

Il match tra Perugia e Civitanova sarà visibile in diretta tv su Raisport a partire dalle ore 17:30 con il commento di Maurizio Colantoni, Andrea Lucchetta e Fabio Vullo.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL E RADIOFONICA SU UMBRIA RADIO

La voce dell’ufficio comunicazione bianconero, direttamente dalla tribuna stampa del PalaBarton, racconterà live alle ore 17:30 Perugia-Civitanova sui canali social della società bianconera e su Umbria Radio, network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sia in FM che in streaming sul sito della radio.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Travica-Ter Horst, Russo-Solè, Leon-Plotnytskyi, Colaci libero. All. Heynen.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco-Rychlicki, Simon-Anzani, Juantorena-Leal, Balaso libero. All. Blengini.
Arbitri: Mauro Goitre - Alessandro Tanasi