L'Uisp ha bloccato tutte le manifestazioni sportive sino al 31 agosto: decisione uifficiale

20.05.2020 18:33 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
L'Uisp ha bloccato tutte le manifestazioni sportive sino al 31 agosto: decisione uifficiale

Il comitato nazionale UISP ha deciso di prolungare il blocco di tutte le manifestazioni sino al 31 agosto. Naturalmente ciò riguarda tutti gli sport praticati sul territorio nazionale, la decisione è relativa a tutte le società sportive affiliate UISP, l’ente di promozione probabilmente più noto e diffuso in Italia. Ricordiamo che al momento il blocco su scala nazionale riguarda tutte le manifestazioni sino al 31 maggio. Adesso tocca alla federazione di atletica leggera chiarire prima possibile che cosa succederà dopo tale data. Di seguito il testo completo del comunicato, a firma del presidente UISP, Vincenzo Manco.

"Sentiti i Responsabili nazionali dei Settori di Attività, dopo aver condiviso le conseguenti decisioni nella Giunta Nazionale, di concerto con il Coordinatore Nazionale SdA, Armando Stopponi, vi comunico che le Manifestazioni, i Campionati e le Rassegne Nazionali UISP di tutte le discipline sportive sono sospese fino al prossimo 31 agosto.

Riguardo le Manifestazioni, i Campionati e le Rassegne UISP Regionali e Territoriali, tenendo conto di quanto sopra, compatibilmente con quanto previsto dalle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Covid -19, sarà cura dei Comitati Regionali e Territoriali fare le opportune valutazioni.

Non appena le condizioni "sanitarie" lo consentiranno, riguardo le Manifestazioni, i Campionati e le Rassegne Regionali/Territoriali si darà vita, insieme ai Settori di Attività nazionali, a possibili proposte che vedano il coinvolgimento delle diverse realtà Regionali/Territoriali, trovando forme di svolgimento in contemporanea o non che possano offrire comunque una dimensione nazionale.

Per quanto attiene alle attività sportive, motorie, didattiche e di allenamento organizzate dalle ASD/SSD e dai Comitati è necessario, ovviamente, attenersi alle disposizioni delle Autorità competenti.

Vi prego, pertanto, di attenervi alle comunicazioni e circolari nazionali e alle disposizioni delle Autorità competenti, coerentemente con quanto abbiamo scelto.

L'occasione mi è gradita per trasferire a tutte e tutti voi il ringraziamento sentito della Presidenza e della Giunta Nazionale, per il vostro costante ed efficace impegno nel rapporto con le realtà associative e i nostri soci di tutto il territorio.