In Toscana si 'ironizza' sulle radici di Diana Bacosi, argento olimpico ma... "Lei ricorda sempre l'amore per l'Umbria..."

29.07.2021 13:59 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
In Toscana si 'ironizza' sulle radici di Diana Bacosi, argento olimpico ma... "Lei ricorda sempre l'amore per l'Umbria..."

“Lo sport è sempre stato veicolo di grandi ed alti valori. Vedere italiani, e nello specifico umbri, affermarsi a livello europeo e mondiale è una grande soddisfazione, ed anche motivo di orgoglio per tutta la regione”. E’ quanto ha affermato la presidente dell’Umbria, Donatella Tesei, in riferimento ai recenti successi ottenuti da alcuni atleti umbri come Leonardo Spinazzola, vincitore con la nazionale del Campionato Europeo di calcio, e nonostante l’infortunio tra i migliori giocatori del torneo, e Diana Bacosi, fresca vincitrice della medaglia d’argento alle olimpiadi di Tokyo. “Ho sentito telefonicamente, insieme all’assessore allo sport Paola Agabiti, Diana Bacosi – ha affermato Tesei - per complimentarmi a nome di tutti i suoi corregionali per la medaglia conquistata e anche perché Diana non perde mai occasione di ribadire il suo amore per l’Umbria. In passato ho avuto modo di conoscerla personalmente e appena tornerà dal Giappone sarà un piacere riceverla a Palazzo Donini”. Dichiarazione che segue quelle delle istituzioni toscane, che rivendicano le origini della campionessa, crescuta e da sempre vissuta a Cetona, pur essendo nata a Città della Pieve.