Il campionato di Eccellenza per ora non riprende: nessuna decisione da parte del Coni

23.02.2021 17:48 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il campionato di Eccellenza per ora non riprende: nessuna decisione da parte del Coni

Davvero clamorosa la notizia che arriva da Roma dove stamattina si è riunita la Giunta del CONI che doveva decidere se elevare l'importanza del campionato di Eccellenza a "carattere nazionale".

Questo era soltanto il primo ma fondamentale passo per permettere alle squadre di tornare ad allenarsi. Sarebbe toccato poi alla FIGC dare risposte su protocollo sanitario, contributi per sostenerne i costi ed eventuale blocco delle retrocessioni per quei club che non sarebbero stati in grado di riprendere. Infine la palla sarebbe passata ai vari Comitati Regionali che avrebbero dovuto occuparsi della riprogrammazione della stagione con una ripresa del calcio giocato per il campionato di Eccellenza che tutti speravano potesse avvenire nella prima parte di marzo 2021.

Ebbene, qualora fosse confermata sarebbe davvero una notizia clamorosa, pare che durante la riunione della Giunta del CONi non si sia affatto parlato del campionato di Eccellenza. Motivo? Pare che al CONi non sia ancora, ad oggi, pervenuta alcuna richiesta specifica da parte della FIGC in tal senso. Ricordiamo che alla FIGC la proposta sarebbe dovuta arrivare dalla Lega Nazionale Dilettanti. Insomma, se così fosse l'iter non è mai partito.

Ora la prossima riunione della Giunta Nazionale del CONI è fissata, salvo convocazioni straordinarie, per il prossimo 16 marzo: il che vuol dire che probabilmente prima di aprile non sarà possibile programmare, eventualmente, una ripresa del campionato di Eccellenza.

A questo punto è lecito attendere delle risposte e se qualcuno ha sbagliato è giusto che se ne assuma le responsabilità. Riguardo al campionato di Eccellenza, forse è arrivato il momento di pensare alla prossima stagione, quella 2021-2022.