Ecco come è andato il derby Under 17 tra Perugia e Ternana di ieri

26.09.2022 17:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Ecco come è andato il derby Under 17 tra Perugia e Ternana di ieri

Centro sportivo “Paolo Rossi” – 4^ giornata Campionato Nazionale UNDER 17 Serie A e B

PERUGIA-TERNANA 3-0

PERUGIA: Bolzon, Astemio, Falasca, Patrignani (40’ st Balducci), Fontanelli (34’ st Ambrogi), Rondolini (40’ st Marocchi), Lickunas (13’ st Costanzi), Bussotti, Caprari (34’ st Tofani), Barberini (13’ st Petterini), Ciattaglia (34’ st Carbonini). A disp.: Verdini, Massei. All.: Giacomo Del Bene.
TERNANA: Leone, Pasquale, Visani (Bartolocci), Biondini, Petrara, Neydenov (Fulga), Aldrovandi (Rossi), Primi, Longo (Marchegiani), Loconte, Piscopo (Korra). A disp.: Leonardi, Valenti, Sanna, Vecchione. All.: Marco Schenardi.

ARBITRO: Sig. Matteo Dini di Città di Castello (Fiorucci – Fiordi)
RETI: 30’ pt autogol, 12’ st Patrignani, 41’ st Tofani (rig.)
NOTE: ammoniti Rondolini, Caprari, Costanzi per il Perugia; Petrara, Biondini, Rossi e Fulga per la Ternana.

Vittoria fondamentale nel derby umbro per il Perugia di mister Giacomo Del Bene che porta il Grifo in prima posizione nella classifica del campionato nazionale Under 17 (con Roma e Lazio che hanno una partita in meno).

Perugia concentrato e coraggioso già dai primi minuti nonostante la poca brillantezza sotto porta che non consente ai biancorossi di sbloccare il risultato. La rete del vantaggio arriva al 30’ con Caprari che gira un pallone in arrivo dalla corsia di destra, tiro sbagliato ma deviazione sfortunata di un difensore ospite che si trasforma nell’1-0 Perugia. Nella ripresa partita condizionata da un forte acquazzone che non ferma però l’offensiva del Perugia che trova il raddoppio al 12’ con il destro da fuori di Patrignani che si insacca all’angolino alla destra di Leone. Nel finale Tofani, appena entrato, realizza il rigore del 3-0 che chiude la gara e proietta il Perugia in prima posizione. Prossimo impegno domenica 9 ottobre nella trasferta di Frosinone.