Dalle cifre di oggi ancora segnali positivi sulla via per sconfiggere il coronavirus: la strada è comunque ancora lunga

31.03.2020 17:27 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Dalle cifre di oggi ancora segnali positivi sulla via per sconfiggere il coronavirus: la strada è comunque ancora lunga

Ancora segnali positivi. Pur se ancora drammatiche. Sono state infatti 381 le nuove vittime in Lombardia nella giornata di oggi, martedì. Cifra notevole, ma che risulta inferiore rispetto ai 458 di ieri. Così come rallenta anche il numero di nuovi casi, che sono 1.047 contro i 1.154 del giorno precedente. Il totale delle vittime sale quindi a 7.199, entre i casi totali passano da 42.161 a 43.208. L’incremento rispetto al 30 marzo è del 2,48% per quanto riguarda i casi totali e del 5,59% per il numero di morti. Il dato dei morti è il più basso dallo scorso 25 marzo. «Siamo contenti dei numeri che abbiamo». Lo ha spiegato il presidente della Lombardia Attilio Fontana facendo riferimento al calo dei contagi da Coronavirus nella regione registrato negli ultimi giorni. «Questa è la strada giusta», ha aggiunto il governatore spiegando, a margine della conferenza stampa per la presentazione del nuovo ospedale alla Fiera di Milano, che bisogna continuare ancora con le misure di contenimento. E ha ricordato ancora che il nuovo ospedale «potrebbe servire anche per il resto del Paese se altre regioni andranno in difficoltà. Il Governo lo vuole prendere ad esempio».