"Contro la Samb il problema è stato di atteggiamento: ora testa al Perugia"

08.04.2021 19:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Contro la Samb il problema è stato di atteggiamento: ora testa al Perugia"

Dopo tredici risultati utili consecutivi, la Triestina finisce ko. Dopo l’impresa di sabato con il Padova, il prossimo avversario dei biancorossi scivola nel recupero in casa della Sambenedettese. Samb che, nonostante i problemi, continua la sua battaglia in campo. Al Riviera delle Palme si è giocato il recupero della partita rinviata per covid dieci giorni orsono, il marcatore da tre punti è Lescano, nella ripresa. La Triestina non si fermerà in zona in vista della partita con il Perugia tra tre giorni, ma farà ulteriori viaggi. Al Curi potrebbe arrivare un avversario stanco per la gara infrasettimanale e per i viaggi. Ma sicuramente al Curi arriverà una Triestina carica, perché Pillon ieri si è fatto sentire dopo lo scivolone. «Nel secondo tempo abbiamo fatto male, non siamo scesi in campo con l’atteggiamento giusto. Questo mi fa arrabbiare. Dobbiamo guardare in faccia la realtà, nel primo tempo abbiamo avuto alcune occasioni ma non le abbiamo sfruttate. Questo è un mea culpa che devo fare, dobbiamo capire perché succedono certe cose. A livello agonistico non eravamo quelli che avremmo potuto essere. Non voglio né alibi né scuse, da domani testa al Perugia. Il problema non è stato tattico, ma di atteggiamento».