Anche al Trasimeno la prima vittima che ha perso la propria battaglia contro il coronavirus

28.03.2020 17:49 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Anche al Trasimeno la prima vittima che ha perso la propria battaglia contro il coronavirus

C'è la prima vittima nell'area del Trasimeno. L’Azienda ospedaliera di Perugia comunica che nel pomeriggio di sabato 28 marzo, alle ore 16, è deceduta nel reparto di Terapia Intensiva una donna di 81 anni, residente nel comune di Castiglione del Lago. La paziente era stata ricoverata il 19 marzo. Appresa la notizia il commissario straordinario Antonio Onnis si è messo in contatto con i familiari e con il sindaco Matteo Burico per esprimere sentimenti di vicinanza anche a nome dei sanitari dell’ospedale.